drag and drop website builder

Title with Solid Background Color

Evolution2000 SP
Nanosurface

IMPLANTOLOGIA
EVOLUTION2000 SP
Trattamento di superficie

La superficie degli impianti Evolution2000 SP Nanosurface, viene ottenuta con un processo di Ossidazione Controllata che determina una superficie micro e nano ritentiva costituita da Ossido di Titanio (TiO2), arricchita di fosforo e calcio.
( Approfondisci )

CATALOGO
Componentistica Protesica e Chirurgica


( Scarica Catalogo )

VANTAGGI
Impianti automaschianti

L’ impianto Evolution2000 SP per geometria e per morfologia è auto maschiante, indicato in tutte le applicazioni cliniche ma particolarmente in situazioni con densità ossea tipo D1 e D2.
( Approfondisci )

PROTOCOLLO
Protocollo chirurgico SP

Procedura chirurgica Evolution2000 SP Nanosurface 
( Approfondisci )

Vantaggi


Collo microfilettato

Aumenta di oltre il 100% il contatto osso-impianto nella zona crestale. Migliora la dispersione dei carichi riducendo i valori di stress a carico dell’osso. Stimola meccanicamente il tessuto osseo, contrasta il riassorbimento nel punto più critico, meno vascolarizzato e dove sono concentrati i maggiori picchi di stress.

Fresature longitudinali
Rendono l’impianto automaschiante, evitano compressione generata dai residui ossei e liquidi durante l’avvitamento.

Porzione apicale
Leggermente inferiore di diametro rispetto al corpo dell’impianto, facilita l’inserimento nel sito implantare.
L’apice “tondo” evita possibili traumi nel caso di rialzo di seno.
.

Procedura Chirurgica

L’essenzialità e la semplicità con cui il Sistema Implantare Evolution2000 SP è stato progettato hanno
permesso di semplificare la procedura chirurgica, consentendo di velocizzare il tempo operatorio e di ridurre
il disagio per il paziente

Protocollo Chirurgico